Sommario

Dettagli sulla collezione e le mostre al Castello del Belvedere

Il Castello del Belvedere di Vienna ospita opere d'arte austriaca di inestimabile valore, tra cui i dipinti di Gustav Klimt e Oskar Kokoschka. Il Castello, diviso in Belvedere Superiore e Belvedere Inferiore, è anche il luogo ideale per scoprire gli artisti d'avanguardia. A questi viene dedicata una mostra apposita, che vanta un'interessante selezione di diversi approcci all'arte. Ogni opera offre una prospettiva e una visione dell'evoluzione dell'arte a partire dagli anni Trenta. Presenti anche i movimenti popolari, cosa che rende l'esperienza decisamente più affascinante. Da non perdere i 24 dipinti di Gustav Klimt, pittore austriaco del XIX secolo, che guidò un gruppo di diciannove artisti d'avanguardia nella formazione di un nuovo movimento: la Secessione Viennese.

Perché visitare la collezione d'arte del Castello del Belvedere

Castello del Belvedere biglietti
  • Sede della collezione d'arte austriaca: il Castello del Belvedere di Vienna ospita una delle più grandi, e sicuramente una delle migliori, collezioni d'arte austriache. Qui potrai ammirare i capolavori di rinomati artisti austriaci del passato.
  • Sede della principale collezione di Klimt: Il Castello del Belvedere è il luogo migliore in cui ammirare alcune delle più belle opere di Klimt, pittore austriaco del XIX secolo, molto influente all'epoca così come ai giorni nostri.
  • Custodisce opere di importanti movimenti artistici: il Castello del Belvedere tiente conto dell'evoluzione dell'arte e del suo dispiegamento attraverso diversi movimenti artistici. Non mancano ad esempio dipinti appartenenti all'Impressionismo francese.

Castello del Belvedere - Mostre da non perdere

Castello del Belvedere biglietti

Klimt. Inspired by Van Gogh, Rodin, Matisse ...

L'ispirazione è spesso il segreto della grandezza. Come la maggior parte degli artisti, anche Gustav Klimt si è ispirato alle opere dei suoi contemporanei e dei suoi predecessori, tra cui il grande Vincent van Gogh. "Klimt. Inspired by Van Gogh, Rodin, Matisse ..." è una mostra che ti accompagna attraverso le opere di coloro che hanno esercitato una grande influenza su tutta la produzione dell'artista austriaco. La mostra nasce dalla collaborazione tra il Castello del Belvedere di Vienna e il Van Gogh Museum di Amsterdam. Non mancano, tra le altre cose, alcune opere di Alma-Tadema e Macdonald Mackintosh, a dimostrazione di quanto variegata ed eclattica sia l'esposizione.

  • Dove: è possibile vedere la mostra dal 3 febbraio 2023 al 29 maggio 2023 presso il Belvedere Inferiore.
  • Tema: gli artisti che hanno influenzato Klimt
  • In particolare: Alma-Tadema, Macdonald Mackintosh, Toorop, Whistler, Monet, Rodin, Vincent van Gogh, e Matisse
  • Curatori: Markus Fellinger (Belvedere, Vienna), Edwin Becker (Van Gogh Museum, Amsterdam) e Renske Suijver (Van Gogh Museum, Amsterdam)
Castello del Belvedere biglietti

Public Matters

Dopo la visita al Belvedere Superiore e Inferiore, non puoi non dirigerti verso i Giardini del Belvedere, un vero e proprio toccasana per gli occhi. Da maggio a settembre 2023 i giardini costituiranno un percorso espositivo con sculture di artisti locali e internazionali, che aiuteranno ospiti e intenditori a a conoscere meglio il passato e il presente. La mostra affronterà l'evoluzione del potere e il modo in cui le questioni pubbliche (public matters) vengono interpretate dall'arte. Gli ospiti disporranno inoltre di una pubblicazione contenente saggi e approfondimenti sulle diverse opere esposte nel complesso.

  • Dove: la mostra Public Matters sarà esposta da maggio a settembre 2023.
  • Tema: l'evoluzione del potere e il modo in cui le questioni pubbliche passano attraverso l'arte
  • Artisti: Renate Bertlmann, Louise Bourgeois, Verena Dengler, Carola Dertnig, Thomas Geiger, Dan Graham, Thomas Houseago, e altri ancora
  • Curatori: Christiane Erharter, Sergey Harutoonian, Axel Köhne, Harald Krejci, Claudia Slanar, Luisa Ziaja
Castello del Belvedere biglietti

Louise Bourgeois

L'artista contemporanea franco-americana Louise Bourgeois è stata una personalità celebre, riconosciuta in tutto il mondo per l'espressività della sua arte. Pur avendo vissuto a New York dal 1938 fino alla sua morte, il periodo trascorso in Francia ha ispirato notevolmente la sua produzione. La mostra che verrà inaugurata nel 2023 nel Belvedere Inferiore ti permetterà di immergerti nell'intensità di tutta la sua produzione: amore, paura, senso di colpa, abbandono e riconciliazione ne rappresentano il fulcro. Oltre ai disegni su carta potrai ammirare anche dipinti su legno, marmo, bronzo e tessuto.

  • Dove: la mostra Louise Bourgeois sarà visitabile dal 22 settembre 2023 al 28 gennaio 2024 presso il Belvedere Inferiore.
  • Tema: amore, paura, senso di colpa
  • Artista: Louise Bourgeois
  • Curatori: Sabine Fellner e Johanna Hofer
Castello del Belvedere biglietti

Picture This! The Belvedere Collection from Cranach to EXPORT

Gli artisti hanno combattuto sfide uniche, stigmatizzazioni, assetti consolidati. Ogni pezzo d'arte contiene di conseguenza chiavi di interpretazione politica del mondo. "Picture This! The Belvedere Collection from Cranach to EXPORT", la cui apertura è prevista per marzo 2023, punta il riflettore sugli artisti e sul loro rapporto con l'attualità. Gli ospiti avranno modo di scoprire oltre 800 anni di produzione, dal Medioevo in poi. Dieci ritratti di artisti accompagneranno la narrazione con mappe, documenti e fotografie.

  • Dove: la mostra sarà visitabile dal 22 marzo 2023 al 23 marzo 2025.
  • Tema: gli artisti e il loro rapporto con l'attualità
  • Artisti: Frueauf, Messerschmidt, Waldmüller, Funke, Klimt, Prinner, Lassnig
Castello del Belvedere biglietti

The Belvedere. 300 Years a Venue for Art

Il Castello del Belvedere è il fiore all'occhiello della città di Vienna, oltre a essere un simbolo della storia del Paese. Residenza del generale Eugenio di Savoia prima, è stato convertito in un museo poi. La mostra "The Belvedere. 300 Years a Venue for Art" è simbolo del valore storico e culturale del luogo.

  • Dove: è possibile visitare la mostra fino al 7 gennaio 2024.
  • Tema: l'evoluzione del Castello del Belvedere
  • Artisti: Gustav Klimt, Oskar Kokoschka, e altri
  • Curatori: Björn Blauensteiner, Sabine Grabner, Kerstin Jesse, Alexander Klee, Georg Lechner, Stefan Lehner, Monika Mayer, e Luisa Ziaja

Breve storia delle opere d'arte al Castello del Belvedere

Il Castello del Belvedere è oggi l'emblema dell'arte a Vienna, ma non è sempre stato così. Il Castello infatti doveva fungere inizialmente da residenza estiva del principe Eugenio di Savoia. È stato progettato da Johann Lucas von Hildebrandt, un architetto particolarmente famoso all'epoca.

Il Belvedere Superiore aveva una funzione di rappresentanza ed era una galleria di dipinti imperiali. Dopo la morte del principe Eugenio, il palazzo è stato aperto al pubblico e divenne uno dei primi musei pubblici del mondo. Oggi ospita l'incredibile collezione delle opere di Gustav Klimt, tra cui Il bacio e Giuditta, capolavori di Schiele e Kokoschka e importanti opere dell'Impressionismo francese e del Biedermeier viennese.

Nel 1903 è stato inaugurato il Belvedere Inferiore, una galleria moderna, che ospita tuttora mostre temporanee.




Castello del Belvedere: biglietti e tour

Biglietti per l'ingresso diretto al Palazzo Belvedere Superiore o Inferiore
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli
a partire da
14,60 €
Biglietti combinati per l'accesso diretto ai Palazzi del Belvedere Superiore e Inferiore
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
28,89 €
Combo (14% di sconto): Ingresso diretto al Palazzo del Belvedere Superiore + Big Bus 24/48 ore Hop-On Hop-Off Tour di Vienna
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
50,05 €
Biglietto ad accesso diretto per il Castello del Belvedere Superiore
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
17,50 €
Tour guidato del Palazzo del Belvedere Superiore con ingresso Skip-the-Line
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
55 €
Combo: accesso diretto al Castello del Belvedere e a Belvedere 21: Museo d'Arte Contemporanea
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
41,40 €

Collezione artistica del Castello del Belvedere - Domande più frequenti

D. Cosa comprende la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. La collezione d'arte del Castello del Belvedere è costituita da affascinanti opere d'arte di alcuni dei più rinomati artisti austriaci, dipinti e sculture di vari periodi storici.

D. Devo acquistare dei biglietti per visitare la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. Sì, è necessario acquistare dei biglietti per la collezione d'arte del Castello del Belvedere.

D. Posso acquistare online i biglietti per la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. Sì, puoi acquistare online i biglietti per visitare la collezione d'arte del Castello del Belvedere.

D. L'ingresso al Castello del Belvedere è gratuito per i bambini?

R. Sì, l'ingresso al Castello del Belvedere è gratuito fino ai 19 anni.

D. Dove si trova il Castello del Belvedere?

R. Il Castello del Belvedere si trova vicino al centro città, al seguente indirizzo: Prinz-Eugen-Straße 27, 1030 Wien, Austria | Visualizza la mappa.

D. Quali sono gli orari del Castello del Belvedere?

R. Il Castello del Belvedere è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00. Per saperne di più, clicca qui.

D. Perché è importante la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. La collezione d'arte del Castello del Belvedere è di fondamentale importanza, in quanto ospita alcune delle collezioni d'arte più antiche e famose di Vienna. I dipinti e le opere d'arte del palazzo risalgono a diverse epoche, Medioevo compreso.

D. A quando risale la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. Alcuni dei dipinti che fanno parte della collezione d'arte del Castello del Belvedere risalgono a 900 anni fa.

D. Quanto è popolare la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. La collezione d'arte del Castello del Belvedere è una delle più antiche e importanti al mondo.

D. Cosa mi permette di vedere la collezione d'arte del Castello del Belvedere?

R. La collezione d'arte del Castello del Belvedere è varia ed emozionante. È possibile ammirare opere di artisti austriaci e francesi di diversi movimenti artistici.

D. Quante opere d'arte sono esposte al Castello del Belvedere di Vienna?

R. Al Castello del Belvedere di Vienna sono esposte 18.600 opere d'arte.

D. Qual è la particolarità della collezione Klimt del Castello del Belvedere?

R. La collezione Klimt del Castello del Belvedere è speciale e unica perché presenta le migliori opere dell'artista austriaco e di tutti coloro che lo hanno ispirato.

D. Vale la pena di visitare la collezione del Castello del Belvedere?

R. La collezione d'arte del Castello del Belvedere di Vienna rappresenta un magnifico polo storico e culturale, pieno di sculture, dipinti e giardini. Vale sicuramente la pena visitarla.